Come aumentare i clienti della tua pizzeria

Hai aperto una pizzeria e, piano piano, con il tempo, ti sei formato una tua clientela. Però, magari dopo qualche anno, hai notato che i tuoi clienti non tendono ad aumentare. È un po’ come se la tua pizzeria fosse ad una battuta d’arresto. Eppure le pizzerie, tra le varie attività che hanno a che fare con il settore enogastronomico, sono quelle che hanno sofferto meno la contrazione dei consumi.

La mossa giusta quindi, è quella di darsi un piccola rinnovata. Qualcosa che ti aiuti a conservare i vecchi clienti e trovarne di nuovi. Ma andiamo a vedere come fare.

Trovarne nuovi clienti

Il primo passo per aumentare i clienti della tua pizzeria è mettere a punto un buon prodotto, ovvero trovare la ricetta perfetta per fare una pizza gustosa, che magari abbia anche un buon prezzo e venga associata a qualche servizio accattivante, come ad esempio le consegne a domicilio, oppure la possibilità di mangiare sul posto, anche a pranzo. Questo è il punto di partenza. Devi essere sicuro che quello che hai da offrire abbia un mercato, e incontri le esigenze dei tuoi potenziali nuovi clienti. Quindi usa ingredienti di qualità e servizio impeccabile.

Una buona idea potrebbe essere quella di proporsi ad un segmento specifico di pubblico, ad esempio i celiaci, o i vegetariani o a chi ama mangiare sano.

Una volta fatto questo, puoi passare al marketing. Ovvero a quell’insieme di tecniche di vendita che permetteranno a chi ancora non ti conosce, di farlo. Hai mai riflettuto sul fatto che spesso, chi non riesce a raggiungere il successo sperato pur offrendo un buon prodotto, compie degli errori in questo campo? Puoi fare anche la pizza migliore del mondo, ma se le persone non lo sanno, difficilmente verranno a cercarti.

Internet per aumentare i clienti di una pizzeria

Fortunatamente a tuo favore gioca uno strumento molto potente, che può aiutarti ad ottenere grandi risultati. Sto parlando di Internet.

Un buon modo per farsi conoscere, e quindi aumentare anche il proprio giro di clienti, è avere un sito internet e utilizzare in modo consapevole, e mirato, la tua pagina Facebook o uno degli altri social network. Mai trascurare la presenza online!

Questi sono due strumenti fondamentali per promuoversi e raccontare, a chi ancora non ti conosce, la filosofia della tua pizzeria.

La newsletter

Altro strumento davvero utile è la newsletter. Avere la possibilità di arrivare direttamente alla casella di posta di una persona interessata a te, non ha eguali.

Una newsletter servirà inoltre ad agganciare nuovi clienti e a fidelizzare quelli che già ti conoscono.

Potrai usarla per comunicare le novità, le iniziative promozionali e aggiornare su nuove pizze, eventi e tutto quello che ti viene in mente.

Per raccogliere gli indirizzi email sarà necessario offrire qualcosa in cambio. Ecco qualche idea che potrebbe esserti utile: un’offerta speciale, come ad esempio un buono sconto, o magari un concorso a premi, dove il “costo” di partecipazione sarà proprio l’indirizzo email.

Questo ovviamente sarà utile per farti conoscere, ma poi i clienti li devi conquistare.

Le promozioni

Una promozione vantaggiosa è sempre un buon metodo per farsi amare dai nuovi clienti. Ad esempio, la consegna a domicilio gratuita, le bevande gratis, oppure le offerte settimanali e la tessera fedeltà.

A questo punto sei pronto. Hai altri suggerimenti per aumentare i clienti di una pizzeria?